BEVI POCO? TI AIUTO IO!

È ormai noto quanto sia importante bere! Almeno 2 litri di acqua al giorno ma sempre più spesso mi trovo ad ascoltare le mie clienti che dicono “ma come si fa? È impossibile! Non mi ricordo, non ho tempo, la bottiglia ce l’ ho sempre con me ma dopo un po’ è come se non la vedessi più “! Ecco 3 piccoli escamotage da trasformare in buone abitudini giornaliere.
(altro…)

IL CARDIOFREQUENZIMETRO

868145_GB_00_FB_EPS_1000

Spesso nei miei articoli ho citato il “cardiofrequenzimetro” … ma tutti sappiamo che cos’è e come si usa? Il cardiofrequenzimetro è uno strumento che misura la frequenza cardiaca (il numero di battiti che il cuore compie in un minuto) e conseguentemente lo sforzo a cui il cuore è sottoposto. Grazie ad un sensore posto all’ interno di una fascia toracica, il cardiofrequenzimetro trasmette dei segnali elettromagnetici che verranno poi elaborati e ritrasmetti in un orologio ricevitore.

(altro…)

SPAGHETTI DI KAMUT AL TONNO

IMG_1902

Metti una domenica di pioggia e la voglia di non uscire per pranzo, metti voglia di tonno … ed eccoci qua! La dispensa non era troppo piena ma avevo tutto quello di cui avevo bisogno, gli spaghetti di kamut della De Cecco, il tonno in vetro della Rio mare, uno spicchio di aglio e i capperi sotto sale presi a Lampedusa qualche tempo fa! Vai con la ricetta!
(altro…)

I GLUTEI : COME SONO FATTI?

glutei_esercizi2-thumb

I glutei : potremmo scrivere intere pagine, su come sono fatti, sulle varie filosofie per un allenamento ottimale, quale è ora lo stereotipo estetico che va di moda, potremmo parlare del famoso fondoschiena delle Kardashian 🙂 …. sì potremmo farlo, ma in questo articolo ci tengo a farvi capire bene come sono fatti e i muscoli di cui sono composti i nostri glutei!

(altro…)

ALLENARSI TUTTI I GIORNI GIUSTO O SBAGLIATO?

Allenarsi tutti i giorni giusto o sbagliato? Oggi vedremo insieme quanto e come fare un allenamento ottimale cioè il miglior prodotto tra la giusta intensità e la corretta durata e frequenza, utilizzando gli esercizi più idonei in base alle caratteristiche fisiche e posturali del soggetto. L’ allenamento ottimale di ognuno per raggiungere il proprio obiettivo non dovrebbe trascurare nessuno di questi fattori!

(altro…)

COME FARE IL PLANNING ANNUALE IN PALESTRA

Non ci sono più scuse, siamo già a metà settembre ed è ora di ricominciare, è ora di organizzare la propria attività fisica, è ora di svuotare il frigo dalle schifezze e riprendere in mano la situazione! Vediamo insieme come fare il planning annuale in palestra, vediamo da dove cominciare e come proseguire!
(altro…)

CONVENTION CENTER SAN DIEGO: UNA PALESTRA ALL’ APERTO

grand staircase

Eccomi tornata dopo quasi un mesetto in California … se dovessi iniziare a raccontarvi non saprei da dove cominciare! Ma a San Diego ho visto qualcosa di eccezionale … dopo aver passato qualche ora nel centro nevralgico della città, a “Gasslamp” , mi sono diretta verso downtown ed eccolo così maestoso il “Convention Center”, si trova proprio sulla scintillante baia di San Diego, ospita grandi convegni, fiere, incontri ed eventi speciali. Ok fin qui nulla di particolare direte, ma una volta dietro la facciata frontale mi sono trovata davanti ad una vera e propria palestra all’ aperto! E solo oggi, una volta tornata mi sono accorta che il sito del Convention Center ha addirittura dei piccoli programmi di allenamento per chi si trova ospite lì per lavoro ( http://visitsandiego.com/2013/06/active-attendees-3-convenient-workouts-you-can-do-right-san-diego-convention-center ) Convention center San Diego: una palestra all’ aperto!
(altro…)

COME HO INIZIATO, DA DOVE E PERCHE’?

In molti mi chiedono come ho inziato, da dove e perché?

Da sempre ho avuto una passione sfrenata per lo step, entravo in sala corsi e non ne volevo più uscire, parliamo ormai di 14 anni fa… i miei occhi già da quel momento volevano catturare ogni singolo movimento, ogni passo ed esercizio che vedevo e poi eseguivo. Una volta diplomata, nonostante alcune proposte per il lavoro di ragioniera (i tempi non erano certo questi!) io non avevo dubbi, direzione scienze motorie.

(altro…)

Fagiolini al pomodoro

fagiolinipomodoro

Un micro- articolo di Bioterapia Nutrizionale sfogliando appunti e libro del Prof. Aufiero. Dietro ad un piatto apparentemente semplice come fagiolini al pomodoro si nascondono “rimedi” da prendere in considerazione. E’ una preparazione buona in terapia diuretica per prevenire una forte perdita elettrolitica, soprattutto di potassio. I fagiolini hanno azione diuretica (ancora di più se aggiungiamo la cipolla) ma con il pomodoro andiamo a contrastare l’eccessiva perdita di minerali. Lo stesso vale per attività fisiche intense, se si suda molto e si hanno crampi muscolari oppure per soggetti ipertiroidei… insomma, per chi è predisposto a perdere minerali importanti, un piatto di fagiolini al pomodoro rimette in carreggiata e evita di andare in carenza di indispensabili micronutrienti. Dopo una bella corsa, soprattutto adesso che il caldo si fa sentire, è un piatto da tenere in considerazione, semplice e immediato.

(altro…)

50 SFUMATURE DI … ESERCIZI – L’ ALLENAMENTO PER MIGLIORARE LA VITA SESSUALE –

50 sfumature di … esercizi – l’ allenamento per migliorare la vita sessuale – Quale occcasione migliore di San Valentino per scrivere questo articolo…nel mondo gli italiani sono conosciuti come un popolo passionale, focoso, dei veri esperti sotto le lenzula… cerchiamo di non sfatare questo mito dato che le ultime statistiche sarebbero un pò contrastanti…le coppie italiane, infatti,  farebbero l’ amore in media solo 9 volte al mese!
(altro…)