VELLUTATA DI ZUCCA ALLA RUBI

vel1
A Casa Marietto c’è sempre qualcosa di buono da mangiare. Detto così sembra che io stia parlando di un ristorante, potrebbe diventarlo, perchè no… per ora è “solo” una casa dove si mangia, si beve, si suona, ci si sfoga e trovi sempre degli ottimi amici. La mia amica Arianna, insieme alle sue coinquiline, ama sperimentare e stare al passo con le stagioni. Ottobre è stato il mese dove ha perfezionato la vellutata di zucca. L’ha fatta anche per più di 20 persone. A Casa Marietto non si teme nulla! 🙂

Ecco qua la sua ricetta per 4 persone, parola a Rubi!
Olio
1 Cipolla
1 zucca (500 gr)
3/4 patate
Brodo vegetale
In un pentolino preparare del brodo vegetale. Potete farlo da voi oppure utilizzare il brodo granulato da bollire nell’acqua.
Preparatevi gli ingredienti: tagliate a dadini la zucca, le patate e sminuzzate la cipolla.
(Io a volte utilizzo mezza cipolla e mezzo porro)
Nella pentola versate l’olio e, appena caldo, mettete la cipolla.
Fate dorare e a questo punto unite le patate.
Versate un mestolo di acqua calda e poi unite la zucca. Lasciate sul fuoco per un minuto, mescolando.
(A questo punto io, che sono amante delle spezie, metto del peperoncino, paprika dolce e un mix di curry)
Versate il brodo a coprire il contenuto della pentola, senza esagerare, affinché non diventi troppo liquido. Se necessario poi aggiungerete altro brodo.
Lasciate cuocere per circa 20 minuti, controllate e, a fuoco spento, usate il frullatore ad immersione per raggiungere la giusta consistenza. Tritate finemente alcuni pistacchi e 4/5 mandorle. Potete scegliere di incorporarle direttamente nella vellutata o di aggiungerle in fase di impiattamento.
vel
L’importante è che facciate la vostra vellutata con amore a chi se la merita.
Grazie Arianna, aspettiamo un’altra ricetta di un’altra vellutata (io ne vado matta).
Claudia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *