GINNASTICA FACCIALE ANTIRUGHE

foto(8)Lo sapete che anche il viso ha i suoi muscoli da allenare? Ebbene si, è una ginnastica come un’ altra , il nostro obiettivo sarà quello di provare a sconfiggere la forza di gravità e i segni del tempo, cercheremo di ridare tono alla pelle del volto, rassodando i muscoli e rendendo più elastici i tessuti, cercando di distendere le piccole o grandi rughe! Definita in mille modi, dallo yoga facciale al visotonic, anche questa ginnastica facciale antirughe si presta a numerosi interpretazioni diverse, qualunque modo sia il vostro preferito l’ importante è scegliere qualche esercizio e ripeterlo con molta costanza e un po’ di buona volontà… e se pensate sia un impegno troppo grande pensate all’impegno sia economico sia pratico nel comperare e mettere ogni giorno le vostre creme antirughe!

GINN FACCIALEAllora bando alle ciance let’s go!

GINNASTICA FACCIALE PER LA FRONTE :

rilassare i muscoli del viso e piegare la testa verso il basso, inspirando, sollevarla gradualmente verso l’ alto plasmando la pelle con le mani effettuando una sorte di lifting istantaneo e ritornare nella posizione iniziale; ripete per 5 volte;

ora aggrottate la fronte cercando di contrarre tutti i muscoli di questa regione sopracciglia comprese e successivamente spalancate gli occhi facendo pressione sull’ arcata del sopracciglio con le dita; ripetere l’ esercizio 10 volte;

GINNASTICA FACCIALE PER GLI OCCHI :

veniamo alle temute zampe di gallina, posizionate gli indici ricurvi sotto l’ arcata sopraccigliare e i pollici sotto gli occhi, da questa posizione spingete con gli indici le sopracciglia verso l’alto e con i pollici spingete verso il basso; a questo punto facendo attenzione a tenere ben ferma la posizione chiudete lentamente le palpebre e cercate di strizzarle il più possibile, mantenete la posizione per 5 secondi e ritornate a quella iniziale; ripetere per 5 volte ;

GINNASTICA FACCIALE PER LE GUANCE E LABBRA :

anche le guance tendono a cedere alla forza di gravità negli anni … iniziamo facendo pressione con il palmo delle mani sull’ osso zigomatico e ora spingete verso l’alto, da questa posizione fate finta di dover dare un bacio molto accentuato ripetete questo movimento per 20 volte molto velocemente e poi mantenete la posizione per 10 secondi;

ora mettetei pollici in bocca dietro ai denti e spingete verso l’esterno mentre le guance contrastano il movimento spingendo verso l’ interno schiacciando le dita sui denti; ripetete il movimento per 20 volte e poi mantenete la posizione per 10 secondi;

GINNASTICA FACCIALE PER COLLO E DECOLLETE’ :

Cercate di sorridere forzatamente distendendo orizzontalmente il più possibile bocca e labbra; in questo modo sentirete il muscolo anteriore del collo che si contrae rassodandosi e stimolando positivamente anche la pelle del décolleté; tenete la posizione di massima contrazione per qualche secondo e poi rilassate; ripetere per 5 volte.

Di certo questa ginnastica non sostituirà la crema antirughe che senza meno gioca un ruolo fondamentale come questi piccoli esercizi se eseguiti con costanza e dedizione … che creme uso io? Creme Thalgo, le adoro, sono prodotti senza parabeni, olii minerali, glicoli di propilene, OGM e senza ingredienti di origine animale. Ispirati al mare, hanno brevettato un sistema di lavorazione delle alghe. Tramite l’esplosione delle cellule ottengono una polvere finissima che, usata in bagni caldi e trattamenti, viene meglio assorbita dal corpo sprigionando le sue attività terapeutiche.

THALGOCosa aspettate, mettetevi a lavoro!!!

Sheila

-immagini da internet-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *