Piatto con quinoa

Vorrei suggerire un piatto con la quinoa visto che sono sempre più propensa ad introdurre questo alimento nelle diete. Mi viene chiesto spesso come cucinarla. Secondo me, va trattata come se fosse il miglio o il riso.

q4Stasera l’ho preparata velocemente, mi serviva un piatto che potesse essere consumato anche freddo visto che ero nel caos: dovevo finire un lavoro al computer, dare la pappa alla piccola e aspettare la mia dolce metà che tornava dal calcetto. In frigo c’era della feta (che potrebbe essere sostituita con ricotta o mozzarelline o, meglio ancora, con tofu se si è vegani) e della cicoria fresca. Ho messo a bollire la cicoria su un fornello e in un altro ho lessato circa 130 gr di quinoa  (precedentemente sciacquata sotto l’acqua fredda) con un pizzico di sale. Intanto in una ciotolina ho mescolato 2 cucchiai di olio d’oliva, un cucchiaio di erba cipollina, 20 gr di uvetta, un cucchiaino di zenzero in polvere, un pizzico di pepe e succo di limone q.b.  Ho pulito 3 carote, le ho tagliate a pezzettini e ho sbriciolato la feta. Ho scolato la cicoria (ancora duretta) e poi la quinoa. Ho fatto freddare quinoa e cicoria e ho tagliuzzato quest’ultima, ho mescolato tutti gli ingredienti ed ecco qua! E’ un piatto che si può preparare anche ore prima e messo in frigo. E’ leggero e può essere consumato dopo la palestra o si può portare a lavoro il giorno dopo per la pausa pranzo! Al posto della cicoria potrebbe esserci l’insalata valeriana o il radicchio, la rucola….

Claudia

q2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *