Colazione con pane, burro e marmellata

Mi viene in mente di scrivere qui qualcosa a proposito di una chiacchierata sulla colazione (pane burro e marmellata?) con Claudio (amico/collega che stimo, anche se si dimentica di dirmi le cose importanti! Ma questa è un’altra storia…). Non so come siamo entrati in questo argomento, comunque mi ero soffermata sul fatto che sconsigliavo il consumo di pane e marmellata e basta (o pane e miele) perchè l’indice glicemico sale alle stelle. L’inserimento del burro (di buona qualità!!!) tra il pane e la marmellata  è positivo perchè riduce il picco glicemico regolando, in soggetti iperinsulinemici soprattutto, la funzione endocrina del pancreas. Questo tipo di colazione offre lipidi insaturi, calcio, vitamina D, proteine e zuccheri e il rilascio è prolungato grazie ai grassi del burro. Per bimbi in accrescimento, studenti e individui normopeso andrebbe bene; logicamente esistono molte altre colazioni migliori: mi viene in mente frutta, frutta secca o qualcosa di più proteico (poi tutto dipende a chi viene consigliata e perchè)… pane/burro/marmellata non offre abbastanza proteine, sali minerali e vitamine in confronto ad altre scelte più mirate!

Anche il Mc Donald’s ha tra il menu questo tipo di colazione… ma fatela a casa che è meglio!!!! 🙂

Have a nice breakfast,

Kla

unnamed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *